Domenica 17 luglio

ore 16 - Palazzo Saluzzo Paesana

Tradizionale cinese: Luna autunnale nel Palazzo dell’Imperatore Han
Tradizionale cinese: Pioggia notturna che cade sulle foglie di banano fuori dalla finestra
Tradizionale cinese: Paradiso in Terra
Tradizionale cinese: Inseguendo le anatre selvatiche
Zhang Yi, gu zheng (arpa tradizionale cinese)
Sun Yusheng, arte marziale

In collaborazione con ANGI – Associazione
Nuova Generazione Italo-Cinese

ore 17 - Palazzo Asinari di San Marzano

Guardando a est

Robert Truillard, “Traveling” per trio di clarinetti su tema popolare giapponese
Tradizionale: “Trio Klezmer”
Tradizionale: “Armenian song” per clarinetti e duduk
Stephane Vermeersch, “Claribells” per clarinetto e 6 campanelli
Michio Miyagi, “Haru no umi” (Il mare di primavera) per trio di clarinetti
Tradizionale: “Suggestioni d’oriente” per clarinetti e koto
Pëtr Čajkovskij, trio da “Lo Schiaccianoci”

The International Ebony Trio

Takayo Hiramatsu, clarinetto e koto
Davide Goegan, clarinetto e duduk
Matteo Dal Maso, clarinetto

ore 18 - Palazzo Barolo

Wolfgang Amadeus Mozart, Sonata KV 296
George Enescu, Sonata n. 2 in fa minore op. 6
Igor Stravinsky, Suite Italienne

Vlad Maistorovici, violino
Diana Ionescu, pianoforte

In collaborazione con l’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia

In occasione del concerto, nel 135° anniversario della nascita del grande violinista, compositore e direttore d’orchestra romeno George Enescu, l’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia, il Museo Nazionale George Enescu di Bucarest e la Città di Torino presentano la mostra fotografica GEORGE ENESCU 135: un omaggio alla vita e alle opere del grande artista romeno.

ore 21.30 - Piazza San Carlo

Pëtr Čajkovskij
Concerto per violino e orchestra in re maggiore op. 35
Sergej Rachmaninov
Concerto n. 2 per pianoforte e orchestra in do minore op. 18
Antonín Dvořák
Danze slave n. 1, 2, 5, 7, 8 op. 46

Orchestra Filarmonica di Torino

Giampaolo Pretto, direttore
Suyoen Kim, violino
Chloe Mun, pianoforte