Venerdì 15 luglio

ore 17 - Palazzo Cisterna

Mondi antichi e paesi lontani

Erik Satie, Gymnopédies
Omar Delnevo, pianoforte

Ryuichi Sakamoto, Merry Christmas Mr. Lawrence
Ryuichi Sakamoto, The Sheltering Sky
Pietro Ayamuang, pianoforte

Emmanuel Chabrier, Bourrée fantasque
Alice Rizzotto, pianoforte

Erik Satie, Gnossiennes
Pietro Ayamuang, pianoforte

Ryuichi Sakamoto
Chanson
Lorenz and Watson
Omar Delnevo, pianoforte

Claude Debussy, Pagodes, dalla suite per pianoforte Estampes
Elettra Pomponio, pianoforte

A cura del Conservatorio G. Verdi di Torino

ore 18 - Grattacielo Intesa Sanpaolo

Le quattro stagioni e dintorni

Antonio Vivaldi
Cantata RV 680 per soprano, violino e basso continuo “Lungi del vago volto”
Concerto op. 8 RV 269 per violino, archi e continuo in mi maggiore “La primavera”
Cantata RV 683 per soprano e basso continuo “Amor, hai vinto”
Concerto op. 8 RV 315 per violino, archi e continuo in sol maggiore “L’estate”
Cantata RV 670 per contralto e basso continuo “Alla caccia dell’alme e de’ cori”
Concerto op. 8 RV 293 per violino, archi e continuo in fa maggiore, “L’autunno”
Cantata RV 677 per contralto e basso continuo, “Qual per ignoto calle”
Concerto op. 8 RV 297 per violino, archi e continuo in fa minore, “L’inverno”

L’Astrée Gruppo Cameristico dell’Academia Montis Regalis
Sophie Angebault, soprano
Gaëlle Mallada, mezzo soprano
Francesco D’Orazio, violino solista
Lathika Vithanage, violino
Paola Nervi, violino
Pasquale Lepore, viola
Rebeca Ferri, violoncello
Roberto Bevilacqua, contrabbasso
Pietro Prosser, tiorba
Giorgio Tabacco, clavicembalo e direzione

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria a questa pagina.

NOTA BENE: CONCERTO TUTTO ESAURITO, è chiuso il sistema di prenotazione.

Per i prenotati:

I posti non sono numerati. E’ necessario presentarsi con la stampa della prenotazione a partire dalle ore 17:00 ed entro le ore 17:45 al grattacielo Intesa Sanpaolo, ingresso lato dei Giardini Grosa.

Oltre tale orario la prenotazione decade e sarà concesso l’accesso in sala al pubblico senza prenotazione fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Si prega di segnalare la presenza di disabilità all’indirizzo mail:
fondazioneperlaculturatorino@comune.torino.it

Per i non prenotati:

A partire dalle ore 17:45 saranno messi a disposizione le eventuali prenotazioni decadute, fino ad esaurimento dei posti, presso l’ingresso al grattacielo di Corso Inghilterra 3. Non è prevista lista di attesa.

 

ore 18 - MAO Museo d'Arte Orientale

In viaggio verso Oriente con quattro chitarre

Carlo Domeniconi
Sunayama Henge per chitarra (tema tradizionale giapponese)
Variazioni su un tema Anatolico per chitarra
Mala Mattina per quartetto di chitarre
Kojunbaba per chitarra
Jurgen Kindle, Kankogi per quartetto di chitarre
Toru Takemitsu, arrangiamento per chitarra di Over the Rainbow di Harold Arlen
Andrew York, Lotus eater per quartetto di chitarre

FFFortissimo Guitar Ensemble
Cristiano Arata, Paolo Bianchi, Daniele Ligios,
Arturo Mariotti

A cura del Conservatorio G. Verdi di Torino

ore 21.30 - Piazza San Carlo

Antonín Dvořàk, Sinfonia n. 9 in mi minore op. 95 “Dal Nuovo Mondo”
Jean Sibelius, Poema sinfonico op. 26 n. 7 “Finlandia”
Leonard Bernstein, Ouverture “Candide”

Orchestra del Teatro Regio
Donato Renzetti, direttore